giovedì 17 ottobre 2013

in viaggio

stamattina andiamo alla clinica, a Pisa. i miei hanno prenotato la visita.
mi sto letteralmente ca****o in mano.
non so quello che mi diranno, ho paura che mi ricoverino.
la visita è alle 10, appena ho finito vi scrivo.
che. agitazione.

lunedì 14 ottobre 2013

maledetto sushi

d.a. di oggi:
c: 5 biscotti (75), tè
p: insalata, 56 g di tonno al naturale (56), 50g di susina
c: SUSHI. STRAMALEDETTISSIMO SUSHI. UNA VALANGA DI SUSHI.
non credevo il mio stomaco potesse contenere così tanta roba. mi faccio così schifo in questo momento. voglio morire. che schifo. schifo. ecco. vorrei poter vomitare.
sono un fallimento, solo questo. vorrei mi rinchiudessero davvero in quella clinica di merda, magari lì non mi abbufferei. prevedo una nottata di allenamento intenso.
fanculo.

domenica 13 ottobre 2013

schifi mattutini

che schifo. riesco  a dire solo questo.
ps: lasciate perdere il mio pigiama

venerdì 11 ottobre 2013

d.a. e pensieri

c: due fette biscottate (68) due cucchiaini di marmellata con i fichi senza zucchero (72x100g), té verde
p: due fette piccole di carne, fagiolini al pomodoro, una susina piccola (22), un cioccolatino (5)
m: té
c: bistecca piccola (sono stata costretta), un po' di ceci e fagioli

cheeeeeee schifo. schifoschifoschifo.
giovedì i miei hanno prenotato la visita a Pisa... nella clinica. inutile dire che ho un'ansia assurda. ho deciso di pesarmi domenica mattina, speriamo di aver perso qualcosa..
ho i crampi allo stomaco pur avendo mangiato come un maiale.
avete qualche consiglio per giovedì? non so davvero che fare... mi sembra impossibile che stia succedendo sul serio.

giovedì 10 ottobre 2013

mi porteranno in una clinica

come leggete dal titolo, mi porteranno in un centro per i dca.
perché? perché i miei hanno scoperto tutto. più o meno.
sapevano da tempo che avevo problema con il cibo, lo sapevano ma non volevano affrontarlo. poi hanno scoperto che nascondo il cibo, che ho perso 10 kg ecc...
mi hanno fatto un discorso e vogliono che io guarisca, ovviamente. il problema è che, sorpresa sorpresa, io non ne ho nessuna intenzione, e non volendo gliel'ho fatto intendere fin troppo bene.
ho già detto un po' di tempo fa che non sarei più tornata dalla psicologa, quindi la soluzione è una clinica specializzata.
tutto questo è successo una settimana fa e oggi mi hanno dato la conferma.
inutile dire che sto una merda.
non ho idea di quello che mi succederà.
ho paura.
ho paura di andare là e non uscire più.
ho paura di me stessa e di quello che potrei fare.
ho ricominciato con i tagli. ne avevo troppo bisogno.
ho paura. e non so cosa fare.

credo di essere dimagrita ma non voglio pesarmi.

martedì 1 ottobre 2013

a rilento

non vi dico cosa ho mangiato domenica altrimenti ingrassate un chilo solo a leggerlo.

d.a. di ieri:
c: tè, due fette biscottate (68) con un velo di marmellata ai fichi senza zucchero
p: tre filetti di baccalà al pomodoro, una susina
c: minestra di verdure, fettina di carne senza olio

oggi:
c: uguale a ieri
p: un piatto di spinaci
c: una pizza, yogurt e cereali

i risultati delle analisi del sangue non sono un granché: ho il ferro parecchio sotto e altri valori un po' sballati. sono tutti preoccupati per il ciclo che ancora non mi viene e dovrò andare da una ginecologa. in più ho la pressione un po' bassa.
credo di aver preso un chilo e ho voglia di digiunare cinque mesi interi, ma non posso perché tutti mi stanno addosso ed è come se si fossero attaccati alle mie ossa anche loro, insieme al grasso.