martedì 29 dicembre 2015

Pasticche e speranze


Sono appena tornata dal supermercato e ho comprato delle pasticche per il metabolismo. Non credo molto in queste cose e se non le avessi già provate non avrei mai buttato via soldi così, Il fatto è che due anni fa le avevo comprate così, per disperazione... era il periodo delle abbuffate ed ero sempre gonfia, non riuscivo a smettere di abbuffarmi, almeno due giorni o tre a settimana. Pensavo che con quelle pasticche avrei limitato un po' i danni in quei giorni. Funzionavano, erano un po' come una purga, però naturale, e non ero più gonfia. Solo che poi ne sono diventata quasi dipendente, le prendevo anche quando non mangiavo quasi niente e questo ha portato a diarree quotidiane, che ci terrei ad evitare stavolta. 
Le ho comprate di nuovo perchè non costano molto (7 euro) e tendo a gonfiarmi molto più facilmente adesso, vorrei mi aiutassero riguardo a quello. Poi se funzionassero anche nel loro scopo vero e proprio, cioè aiutare a dimagrire, ben venga!




Stamattina sono stata dalla psicologa, ci ho litigato, come sempre e sono ancora più convinta che sia una perdita di tempo. Spero di poter smettere di andarci. Adesso metto un po' di musica e riordino la camera, poi dopo non so se guardare qualche serie tv o rifarmi il colore ai capelli.
Qualsiasi cosa pur di evitare il cibo!
D'ora in poi pubblicherò i d.a. qui
Un bacio!




1 commento:

  1. Forza e coraggio! Riordina la camera che cosi ti tieni impegnata! Io ho sempre voluto provare quelle pastiglie per metabolismo o assorbimnwto grassi, il problema che io e le pastiglie non andiamo d'accordo! Spero per te che funzionino e che ne fai buon uso. Un bacio

    RispondiElimina

se non avete niente di carino da dire, tacete. grazie.