sabato 30 gennaio 2016

Blocco intestinale e schifume

Non aggiorno da un po' ma non me la sentivo di scrivere. Alla fine scrivo solo quando mangio bene e dimagrisco... Non dovrei ma proprio non ci riesco.
Questi giorni sono stati orribili.
Venerdì sera, non so perchè, avevo voglia di abbuffarmi ed ho ceduto ma subito dopo ho mangiato quasi 200 grammi di prugne secche aka il giorno dopo ho avuto un mal di pancia terribile con tanto di diarrea. Il problema però era che ero a scuola e non sono tornata a casa fino alla sera. Questo ha comportato l'accumulo della cara cacca nel mio intestino e un seguente blocco intestinale.
Carino, no?
In poche parole, non so più "andata di corpo" fino a ieri sera. Dopo un clistere. Fatto in casa. Da mio padre.
No comment.
Mercoledì ho smesso di andare a scuola perchè mi era venuta la febbre e, stando a casa con mia madre che non fa altro che mangiare 24 ore su 24, ho mangiato quanto un maiale. Il che non ha esattamente aiutato il blocco intestinale. Adesso mi sto "liberando" piano piano, bevo più di due litri d'acqua al giorno e da oggi solo frutta e verdura.
Inutile dire che i 53.5 kg sono andati a puttane. Stamattina mi sono pesata, vestita e gonfia come n cocomero, ed ero 55.9.
Uno schifo.
Tra 9 giorni c'è il concerto ed io sono gonfia, obesa, piena di brufoli e con un raffreddore assurdo.
Non penso di essermi mai fatta più schifo di così.
Non esco di casa da 4 giorni e non ho fatto altro che stare sul divano a deprimermi e mangiare.
I 50 kg me li scordo proprio. Sarà già tanto se per il concerto sarà di nuovo 53.
Oggi vado un po' a camminare, almeno un'oretta. Dovrei anche studiare ma proprio non ho la testa per farlo. La scuola è l'ultimo dei miei pensieri, anche se non dovrebbe essere così, lo so.

Vi mando un bacio e state lontane dalle prugne!!


---
aggiornamento: mi sono pesata a metà pomeriggio. 55.3kg

giovedì 21 gennaio 2016

Si va avanti

Ciao a tutte, mi dispiace non riuscire più a scrivere quotidianamente ma la scuola mi distrugge, la notte dormo poco e sono quasi sempre fuori casa.
Il peso è sempre intorno ai 53.5kg ma non me ne sorprendo, alla fine non mangio abbastanza da ingrassare ma neanche da dimagrire. Ormai sono stabile da una settimana. 
Mancano 19 giorni al concerto e non so se riuscirò a perdere quello che voglio in tempo. 
Vorrei arrivare almeno sotto i 50kg, il problema è che non ho occasioni per saltare i pasti o fare movimento. Se ho tempo libero, cioè non devo studiare, me ne sto in casa al pc, stanca morta. 
L'unica cosa positiva è che non mi abbuffo da due settimane e anche se mangio di più è durante i pasti e perchè proprio non posso evitarlo.
Perdere 4kg in 19 giorni è una cosa fattibile, sì?
Per quanto riguarda l'umore, beh, forse è meglio se evitiamo anche di parlarne. Non so come sto, in realtà. Alti e bassi, come sempre.
La ragazza che amo continua a giocare con me, o forse no, forse non lo fa apposta, forse sono io che mi illudo, forse lei non vuole illudermi e qualcosa accadrà davvero, forse perdo tempo, forse lei prenderà una decisione.
Forse forse forse.
Le uniche cose positive di questi giorni sono state rivedere le mie amiche di Roma e ieri mi hanno detto che sono dimagrita.


Mi hanno chiesto "Ma cosa vuoi tu davvero?"
Un po' di tregua da tutto questo. Ma chiedo troppo, come sempre.

sabato 16 gennaio 2016

...

"A distanza di un anno l'effetto che mi fai non cambia di una virgola, rimango imbambolata a guardarti, ad osservare ogni sfaccettatura del tuo bellissimo viso e ad apprezzarlo come il primo giorno. Ho esaurito le parole per descriverti, sei paragonabile all'alba piu bella, quella che vidi l'altra mattina, di quell'azzurro chiaro con ditate di rosa acceso e violetto intenso, paragonabile ad un'opera d'arte e ad una melodia che non ha bisogno di parole per essere completa, é gia meravigliosa cosi. Sono tante le cose che cerco di dirti ogni singolo giorno ma non ci riesco mai ad aprire il mio cuore e far trapelare al massimo quello che provo per te, so che te ne parlo spesso ma quello che provo in realtà é ventimila volte più grande. Sono innamorata di te, e ne vado fiera ogni singolo giorno, non esiste giorno in cui io mi penta della nostra scelta di essere felici assieme, non esiste giorno in cui io mi vergogni a prenderti per mano e baciarti in pubblico. Semplicemente perche non c'e nulla di cui vergognarsi, nulla di sbagliato, sono innamorata di te e lo urlerei al mondo intero, sulla vetta di una montagna. E sei bellissima, dio solo sa quanto sei bella fiori e dentro. Volevamo essere libere assieme e rompere ogni limite e ce l'abbiamo fatta, non tornerei mai indietro. You made me everything. Ti amo e non smetterò mai di farlo."


Non l'ho scritto io ma una mia amica alla sua ragazza, per il loro anniversario.
Leggendolo ho pianto. Questo è quello che voglio, un amore così. Dare tutto e ricevere tutto. E' chiedere troppo vero?
Ne ho così tanto bisogno.
Non mi sono mai sentita così non amata.



Nel frattempo dimagrisco. 53.5kg

Voi come state?

venerdì 8 gennaio 2016

Insonnia e ansia

Buonasera.. Mi bruciano tantissimo gli occhi e sono stanchissima, ma in questi giorni non riesco a dormire. Mi sdraio e mi sale un'ansia assurda che non mi fa dormire. Sono già 3 notti che dormo 4/5 ore e non ne posso più.
Oggi e ieri ho mangiato poco e sono soddisfatta, però domani la mia migliore amica mi ha invitata a casa sua per cena e sicuramente mangeremo dolci. Non mi va per niente di mangiare ma non posso dire di no... Cercherò di recuperare in qualche modo.
Non so come dirlo in altre parole ma le uniche cose che ho voglia di fare ultimamente sono fumare, scopare e fare arte.
Sono una romantica della peggior specie.

mercoledì 6 gennaio 2016

AAA cercasi nuovi blog da seguire

Questo è un post velocissimo perchè domani ricomincia la scuola (porcodio) e devo andare a dormire. Oggi ho mangiato quanto un maiale, ho preso due pasticche per il metabolismo e sono andata spesso al bagno ma non credo di aver limitato più di tanto i danni.
La cosa bella è che da domani niente più pranzi o cene in famiglia perchè le feste sono finite e non mi aspetta altro che dimagrire.
In più ho una sensazione strana addosso, come se qualcosa si stesse rinnovando dentro di me. Non so spiegarlo, mi sento come se avessi voglia di innamorarmi di nuovo.
Domani se ho tempo ne parlerò meglio, magari mi aiuterà a capire di più.

Comunque, se mi lasciate un commento e avete un blog attivo, vi seguo subito! Ho voglia di seguire nuovo persone.
Un bacio e buonanotte 

martedì 5 gennaio 2016

Schiaccini

Oggi è andata bene, ho camminato almeno due ore però ho rovinato tutto la sera con la fame chimica.. mi sono mangiata un pacchetto di patatine e due schiaccini vuoti.
Però almeno ho fatto movimento... spero di non aver preso peso.
Stamattina mi sono pesata, vestita e con il ciclo: 54,7kg
Mi sarei potuta mettere a piangere dalla felicità.
Mancano poco più di 4 kg ai 50 e non vedo l'oraaaaaa
Domani so già che mangerò tanto, in casa mia anche per il 6 gennaio ci riuniamo tutti e facciamo un mega pranzo uff... almeno sarà l'ultimo.
Basta vado a letto, sono sfattissima.
A domani

lunedì 4 gennaio 2016

Nullafacenza

Buonasera.
Sono di un umore strano, non sono triste ma neanche felice... sono un po' "meh".
Boh, vai a sapere...
Ho passato la giornata sul letto a guardare Supernatural, poi però nel pomeriggio è venuta L, la mia ex, e le ho fatto i capelli neri e blu. Ormai sono diventata la parrucchiera di tutti (dovrei farmi pagare).
Voglio seriamente fare più movimento ma il fatto è che non so cosa fare e alla fine opto per passare tutto il mio tempo chiusa in camera, su internet.
A proposito, vado a guardare un altro episodio và, a domani!

(Metto i d.a. nella pagina apposta, quindi sono tutti lì, mi torna meglio)

domenica 3 gennaio 2016

Motivata

Non penso di essere mai stata così tanto motivata nel voler perdere peso.
Vi spiego: l'8 febbraio rivedo la mia ex ad un concerto e voglio che mi veda magra da morire, che sia invidiosa ma anche che capisca quanto sto male. Sì, voglio che provi pena. Lo so, è sbagliato, ma è la verità, Non ha senso mentire qua, non importa cosa penserete di me. Io voglio che la gente mi guardi e veda quanto sono fragile, che noti la mia autodistruzione. Tanto a parole non dico mai niente.
Non so perchè, ma sono soddisfatta solo quando faccio qualcosa per danneggiarmi. Questa cosa mi spaventa un po' eppure non posso evitarla.
Sono egoista, sono troppo concentrata ad odiarmi per apprezzare le cose belle intorno a me.
Non riesco proprio a cambiare però.

Comunque oggi è andata bene, a parte che mi è venuto il ciclo.


sabato 2 gennaio 2016

Alcool e cibo

Da come si può capire dal post precedente a questo, il 31 notte me la sono spassata tra alcool e fumo (neanche mi ricordavo di averlo pubblicato quel post ahah).
Mi sono divertita, ma alla fine è stato solo perchè non c'ero con la testa.
Ero con la mia ex, da sole in casa e lei, anche se ubriaca più di me, non ha voluto fare nulla.
Non so se ringraziarla o no.

Comunque, questi giorni sono strani, mi è tornata l'ansia per la scuola che tra meno di 5 giorni ricomincia e sto mangiando, tanto.
Ieri ho camminato tantissimo, infatti oggi mi fanno male la gambe da morire, ma comunque la sera a cena ho mangiato un po'. Anzi, in realtà non saprei dire se tanto o se ho mangiato normale, perchè non ho più senso della misura e per me un pasto "normale" è una quantità enorme di cibo.
Ad ogni modo, il 31 mattina mi sono pesata ed ero 55 kg, niente di chè, ho preso un chiletto, pensavo peggio.
Dopo questi due giorni però non salirò sulla bilancia per un bel po', anche oggi ho mangiato da far schifo. Mi viene da vomitare.
Mi rimane da superare il 6 gennaio e poi niente più cene in famiglia o abbuffate "natalizie".
Fino al 6 però starò lontana dal cibo il più possibile sennò esplodo seriamente.
E niente ragazze, buon anno e vi auguro di raggiungere i vostri obbiettivi ma, soprattutto, di trovare un po' di felicità.


Ah, ho deciso di mettere ask, così.

venerdì 1 gennaio 2016