lunedì 22 febbraio 2016

Affogo

Non mangio più.
Divento pelle e ossa.
Mi faccio rinchiudere in qualche clinica e sparisco dal mondo.
Sto affogando e non ho più voglia di provare a risalire in superficie.
Sono troppo debole per farla finita davvero e allora lascerò che sia il tempo a portarmi via con sé.

1 commento:

se non avete niente di carino da dire, tacete. grazie.